Luce pulsata

Il trattamento di epilazione a luce pulsata viene effettuato mediante una particolare apparecchiatura elettronica detta IPL (o Intense Pulsed Light), che basa il suo funzionamento sul processo cosiddetto di fototermolisi: ciò consiste nel riscaldamento selettivo del follicolo, determinato dalla applicazione di energia luminosa, e dunque la melanina contenuta nel follicolo pilifero assorbe la luce emessa dalla apparecchiatura elettronica, denaturando la struttura del bulbo in seguito all’accumularsi di calore.